Dic 21

Newsletter “Technology&Compliance” – Settembre/Dicembre 2018

Pubblicata la newsletter “Techonology&Compliance” a cura dello Studio.

Di seguito i temi trattati:

LEGISLAZIONE E ATTI DI INDIRIZZO          

  • E-commerce: verso il mercato unico digitale con l’entrata in vigore del Regolamento sul “geoblocking”
  • Pubblicate le Linee guida dell’AGCOM sulle modalità di dismissione e trasferimento dell’utenza nei contratti per adesione
  • Online le modifiche al Regolamento in materia di tutela del diritto d’autore sulle reti di comunicazione elettronica e relative procedure attuative
  • Il Garante Privacy pubblica l’elenco dei trattamenti da sottoporre, ai sensi dell’art. 35 par. 4 del GDPR, a valutazione di impatto (DPIA)
  • Il Garante Privacy rilascia il proprio parere sullo schema di disegno di legge sugli “Interventi per la concretezza delle azioni delle
  • pubbliche amministrazioni e la prevenzione dell’assenteismo”
  • Pubblicate le FAQ sulla tenuta del registro delle attività del trattamento
  • Pubblicate le FAQ sulla definizione agevolata delle violazioni pendenti in materia di protezione dei dati personali
  • Il Garante Privacy fornisce indicazioni sull’interpretazione delle istanze comprese nell’ambito degli “affari pregressi” di cui all’articolo 19 del D.Lgs. 10 agosto 2018, n. 101.
  • Pubblicata l’opinione dell’EDPB sull’elenco del Garante italiano per definire i trattamenti per cui è necessaria una DPIA

GIURISPRUDENZA DELLA CORTE DI GIUSTIZIA UE 

  • Il titolare di una connessione internet privata è responsabile dell’illecito download di contenuti protetti dal diritto d’autore
  • Non acquista automaticamente la qualifica di “professionista” il soggetto che pubblica annunci di vendita su Internet
  • Accesso consentito ai dati conservati dai fornitori dei servizi di comunicazione elettronica anche per il perseguimento di reati non gravi

GIURISPRUDENZA

  • Privacy: rimessa alle Sezioni Unite la questione sul bilanciamento tra diritto all’oblio e diritto di cronaca
  • La certificazione ISO/IEC 27001 non può costituire requisito per il conferimento dell’incarico di DPO

PROVVEDIMENTI DELLE AUTORITÀ DI REGOLAZIONE

  • Consumatori: l’AGCM sanziona Facebook per uso dei dati degli utenti a fini commerciali
  • Apple e Samsung multate dall’AGCM per pratiche commerciali scorrette in relazione al rilascio degli aggiornamenti dei sistemi operativi IOS e Android
  • Privacy: secondo il Garante, il sistema di fatturazione elettronica ipotizzato dall’Agenzia delle Entrate sarebbe in contrasto con la normativa in materia di protezione dei dati personali

Newsletter_ComplianceTecnology_SettembreDicembre2018