Dic 6

Dal 1 gennaio 2019 la P.A. potrà acquisire solo servizi cloud qualificati.

Con determina del Direttore Generale AgID n. 358 del 6 novembre 2018 è stato prorogato al 1 gennaio 2019 il termine per la qualificazione dei servizi cloud CSP (Cloud Service Provider) e SaaS (Software as a Service), precedentemente fissato al 20 novembre 2018.Secondo la Strategia Cloud della PA, a decorrere dalla suddetta data, le Amministrazioni Pubbliche potranno acquisire esclusivamente servizi IaaS, PaaS e SaaS qualificati da AgID e pubblicati nel Cloud Marketplace della PA, piattaforma che espone i servizi e le infrastrutture qualificate da AgID secondo quanto disposto dalle Circolari AgID nn. 2 (Criteri per la qualificazione dei Cloud Service Provider per la PA) e 3 (Criteri per la qualificazione di servizi SaaS per il Cloud della PA) del 9 aprile 2018.
I servizi cloud oggetto di contratti in corso non dovranno necessariamente essere qualificati sino alla scadenza contrattuale.

DT DG n. 358 – 6 nov 2018 – Differimento termini Marketplace PA