Il Prof. Avv. Saitta è il nuovo componente del Consiglio di Presidenza della Corte dei Conti.

Il Prof. Avv. Saitta è il nuovo componente del Consiglio di Presidenza della Corte dei Conti.

Il Prof. Avv. Antonio Saitta, of counsel dello studio legale Ristuccia & Tufarelli, è stato eletto dal Senato (con votazione a scrutinio segreto e a maggioranza assoluta, mediante schede) componente del Consiglio di Presidenza della Corte dei Conti, nella seduta di mercoledì 14 giugno.

L’Avv. Saitta è professore ordinario di Diritto costituzionale presso l’Università di Messina (Dipartimento di Giurisprudenza) dal 2001, opera in particolare nel campo del diritto amministrativo e della giustizia costituzionale, con specifica esperienza maturata in materia di contratti pubblici, edilizia e urbanistica, ambiente, Autorità amministrative indipendenti e sanità.
Il Consiglio di Presidenza della Corte dei Conti è l’organo di autogoverno della magistratura contabile, composto, tra gli altri, da quattro professori ordinari in materie giuridiche o da avvocati con venti anni di esercizio professionale, due dei quali vengono eletti dalla Camera e due dal Senato. È competente in tutte le materie attinenti all’espletamento delle funzioni dei magistrati della Corte dei Conti, sui procedimenti per l’accesso in carriera, per l’assegnazione di sede e i trasferimenti, le promozioni, nonché sui procedimenti disciplinari.

CONDIVIDI


In ottemperanza alle disposizioni per il contenimento del covid 19 lo studio Ristuccia Tufarelli & Partners è attivo in modalità smart working. Le mail dei singoli professionisti sono pubblicate sul sito.
+