22 Maggio

Appalti pubblici: l’Adunanza Plenaria sull’obbligo di ricorrere al criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa nel caso di servizi ad alta intensità di manodopera ma con caratteristiche standardizzate (Cons. Stato, Adunanza Plenaria, sentenza 21 maggio 2019, n. 8).

Con sentenza n. 8 pubblicata il 21 maggio 2019, l’Adunanza Plenaria ha individuato il criterio di selezione delle offerte da applicare agli appalti pubblici di servizi ad alta intensità di manodopera che  abbiano al contempo caratteristiche standardizzate, quale il servizio di vigilanza antincendio oggetto del giudizio.

15 Maggio

Insider trading: Ristuccia&Tufarelli e Saitta vincono in Corte Costituzionale.

Ristuccia&Tufarelli con il socio fondatore Avv. Renzo Ristuccia e il Prof. Avv. Antonio Saitta, insieme alla collaborazione dell’Avv. Antonino Castorino, hanno ottenuto due favorevoli pronunce della Consulta nell’ambito del giudizio di legittimità costituzionale di due disposizioni del Testo unico della finanza (TUF).

3 Maggio

Appalti pubblici: la CGUE sulla mancata indicazione dei costi della manodopera nell’offerta economica e sulla applicabilità del soccorso istruttorio (CGUE, sentenza 2 maggio 2019, C-309-2018).

Con sentenza pubblicata il 2 maggio 2019, la Corte di Giustizia dell’Unione Europea (anche solo, “CGUE”) si è pronunciata sulla questione relativa alle conseguenze derivanti dalla mancata indicazione separata nell’offerta economica dei costi della manodopera e sulla sanabilità o meno di tale omissione mediante soccorso istruttorio.

29 Aprile

Appalti pubblici: alla Corte di giustizia UE la qualificazione giuridica di Poste Italiane S.p.A. e l’ambito di applicazione dell’obbligo di svolgere procedure ad evidenza pubblica (Tar Lazio, Roma, Sezione III, ordinanza 26 aprile 2019, n. 5327).

Con ordinanza n. 5327 pubblicata venerdì 26 aprile, la terza sezione del Tar del Lazio ha sottoposto alla CGUE alcune questioni pregiudiziali inerenti la natura giuridica di organismo di diritto pubblico di Poste Italiane S.p.a. e l’estensione dell’obbligo di svolgere procedure contrattuali ad evidenza pubblica, anche ai fini del riparto di giurisdizione tra il Giudice Amministrativo e il Giudice Ordinario.

24 Aprile

Le principali modifiche al codice dei contratti pubblici introdotte con il c.d. Decreto “Sblocca cantieri” (Decreto Legge 18 aprile 2019, n. 32).

Il Decreto Legge 18 aprile 2019, n. 32 (c.d. “Sblocca cantieri”) recante “Disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l’accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici” (Decreto) è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 18.4.2019 ed è entrato in vigore il 19.4.2019.

28 Febbraio

Legittima l’istanza ex art. 210 c.p.c. avanzata dal correntista in corso di causa senza aver preventivamente azionato il rimedio previsto dall’art. 119, comma 4, Tub. (Cassazione Civile, Sez. VI, ordinanza 8 febbraio 2019, n. 3875)

Con ordinanza n. 3875 dell’8 febbraio 2019 la sesta sezione della Corte di Cassazione ha stabilito che il correntista ha diritto di ottenere un ordine di esibizione in corso di causa avente ad oggetto le scritture contabili della banca (es. estratti conto) avendo l’unico onere di provare l’esistenza del rapporto contrattuale, e dunque senza che gli possa essere opposta la mancata preventiva richiesta ex art. 119 Tub.

20 Febbraio

Privacy: il Comitato europeo per la protezione dei dati personali ricorda le cautele da adottare per i trasferimenti di dati verso il Regno Unito, nell’ipotesi di “hard brexit”.

In data 12 febbraio 2019, con due distinte note informative, il Comitato europeo per la protezione dei dati personali (“EDPB”) ha ricordato le cautele che gli operatori, pubblici e privati, dovranno adottare, sulla base del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), per i trasferimenti di dati verso il Regno Unito a partire dal 30 marzo 2019 e in caso di mancato raggiungimento di un accordo sul recesso di detto Stato dall’Unione (c.d. “hard Brexit” o “No-deal Brexit”).

OLDER OLDER 1 2 13 14